Emergenza sanitaria COVID-19: aggiornamento sull’operatività in UK

Garantiti i servizi di trasporto, raccolta e distribuzione di Arcese sull’intero territorio

Arcese continua ad operare garantendo la copertura del territorio in UK con i propri servizi, sia grazie alla flotta di proprietà che alla propria rete nazionale di partner di trasporto integrata e consolidata. Tuttavia, conformemente alle indicazioni governative e anche in considerazione di una riduzione della domanda, è stato deciso di ridurre l’operatività della flotta per adeguarla alle attuali condizioni operative e i volumi movimentati. Questo significa che i tempi di transito da e verso l’Europa e anche all’interno del Regno Unito potrebbero variare.

COME STIAMO OPERANDO?

Il nostro personale amministrativo e operativo attualmente lavora da casa o, dove richiesto, è presente sul po-sto di lavoro, in cui viene adottata una politica di distanziamento sociale per garantire che le postazioni di la-voro siano adeguatamente distanziate. I nostri magazzini sono pienamente operativi, e le squadre di movi-mentazione lavorano con personale ridotto e sono rispettate tutte le misure di prevenzione indicate dalle auto-rità nazionali (tra queste l’uso dei DPI quando necessario, il distanziamento sociale etc..).
I nostri autisti mantengono un’adeguata distanza di sicurezza quando arrivano presso le sedi dei clienti, men-tre agli autisti che transitano nelle sedi Arcese è chiesto di mantenere una distanza di 2 metri quando interagi-scono con il personale addetto, le aree e servizi dedicati ad autisti esterni sono attualmente disponibili.

Continuiamo a garantire regolarmente le attività di distribuzione dalle filiali di Tilbury e Daventry, pronti ad as-sistere i nostri Clienti per esigenze particolari di logistica, distribuzione e stoccaggio.
Tutto il nostro personale è parte attiva e coinvolto per minimizzare gli effetti di questa emergenza sull’operatività e garantire il livello di servizio offerto.
La situazione è soggetta a continui aggiornamenti che ci riserviamo di comunicare tempestivamente a tutti gli interessati.

Torna al Blog